Details

Quella dei ravioli dolci, ripieni di ricotta e resi ancora più gustosi dalle gocce di cioccolato, è una ricetta di Carnevale che non potete non aggiungere alle vostre preferite.

Se preparare i ravioli dolci di Carnevale fritti vi sembra un attentato alla vostra linea, non disperate: è possibile cuocerli anche al forno per mettere a tacere i sensi di colpa.

Ingredienti per l’impasto
450 g di farina 00
45 g di zucchero
60 g di strutto
1 uovo
succo e scorza grattugiata di un’arancia
scorza grattugiata di un limone
50 ml di brandy
olio d’arachidi per friggere

Ingredienti per il ripieno
350 g di ricotta
80 g di gocce di cioccolato
30 g di zucchero

Preparazione
Versare tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e impastare fino a ottenere un composto morbido e omogeneo, quindi farlo riposare in frigorifero per 30 minuti.
Nel frattempo, preparare il ripieno: mettere in una ciotola la ricotta e lo zucchero e lavorarli con la spatola per amalgamarli. Aggiungere le gocce di cioccolato e mescolare bene.
Infarinare la spianatoia e stendere con il mattarello l’impasto che abbiamo fatto riposare per ottenere una sfoglia di circa 2 mm di spessore.
Incidere la sfoglia con un tagliabiscotti per ottenere tanti cerchi.
Mettere il ripieno al centro di ciascun cerchio, chiudere l’impasto e sigillare con i rebbi di una forchetta. Se piacciono di più, i ravioli dolci possono essere fatti di forma quadrata.
I ravioli di Carnevale fritti si fanno cuocere in abbondante olio di arachidi fino a completa doratura e si fanno poi asciugare sulla carta assorbente.
Se invece si preferisce preparare i ravioli dolci al forno, disporli su una teglia foderata di carta da forno, spennellarli con un uovo sbattuto insieme a un goccio di latte e metterli in forno preriscaldato a 180 °C per circa 15 minuti.
Guarnire i ravioli dolci di Carnevale con dello zucchero a velo e servirli.

Che meraviglia!

Categoria

Dolci di carnevale

Tags:

Lascia un Commento