I nucatuli, noti anche con i nomi nacatuli, nucatali, nacatula, nucatili, mucatuli, sono dei biscotti tipici siciliani a base di miele e frutta secca e dalla caratteristica forma a S.

Ingredienti per l’impasto
500 g di farina 00
75 g di strutto
75 g di zucchero
1 uovo
1/2 bicchiere di acqua o di vino

Ingredienti per il ripieno
500 g di miele
250 g di mandorle tostate non pelate
200 g di farina di semola di grano duro
scorza di 1 arancia
scorza di 1 limone
cin polvere q.b.
chiodi di garofano macinati q.b.

Preparazione dell’impasto
Mescolare farina e strutto, sbattere l’uovo con lo zucchero e unire i composti. Aggiungere acqua o vino a filo quando necessario e lavorare bene finché l’impasto non risulta omogeneo. Avvolgere il panetto con della pellicola e far riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.
Nel frattempo preparare il ripieno, scaldando in un tegame il miele e aggiungendovi poi mandorle tritate, cannella, scorze di agrumi grattugiate. Mescolare e incorporare la farina di semola poco alla volta fino a ottenere una massa densa e che si stacchi facilmente dalle pareti del tegame. Far raffreddare.
Stendere la pasta su una spianatoia in una sfoglia di ca. 2 mm e ricavare delle strisce di 7×3 cm. Modellare il ripieno in salsicciotti di circa 1 cm di spessore e lunghi come le strisce di pasta. Collocarli sulle strisce e rialzare la sfoglia sui lati lunghi. Disporre i nucatuli su una teglia coperta con carta forno dando loro una forma a S e cuocere in forno preriscaldato a 180-200 °C per circa 20 minuti, finché non sono dorati.

Lascia un Commento