Details

Gli scroccafusi sono dei biscottini di Carnevale marchigiani.

Si tratta di dolci carnevaleschi gonfi e croccanti, preparati al forno o fritti e cosparsi di miele o liquore. Oggi vedremo come realizzare gli scroccafusi fritti.

Ingredienti

6 uova
500 ml di latte
800 g di farina
6 cucchiai di zucchero
150 g di burro
scorza grattugiata di 1 limone
3 cucchiai di rum
3 cucchiai di mistrà
2 bustine di vanillina
2 bustine di lievito in polvere
zucchero a velo q.b.
olio per friggere

Preparazione
Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve.
Unire ai tuorli 6 cucchiai di zucchero e mescolare bene.
Unire i due composti mescolando dal basso verso l’alto per non far smontare gli albumi.
Aggiungere il burro ammorbidito, quindi il latte, la scorza di limone, il rum e il lievito. Aggiungere a poco a poco la farina continuando a mescolare.
Trasferire l’impasto su una spianatoia e lavorarlo con le mani, quindi stenderlo con un mattarello e tagliarlo a quadratini. Friggere in abbondante olio caldo.
Servire gli scroccafusi cosparsi di zucchero a velo e mistrà.

Lascia un Commento